1. Home
  2.  › 
  3. Belgio
  4.  › 
  5. Bruges

Municipio

Il municipio di Bruges

Lo Stadhuis fa parte del complesso museale Bruggemuseum, ma è anche la sede amministrativa attiva del governo della città di Bruges. Gli intenditori descrivono il vecchio municipio non solo come uno dei più antichi, ma soprattutto come uno dei più bei municipi delle Fiandre, che è giustamente conosciuto oltre i confini delle Fiandre.

L'edificio è uno dei più antichi esempi di architettura gotica di tutte le Fiandre e dei Paesi Bassi, la magnifica facciata decorata con opere scultoree fu ampliata più volte nei secoli XVI e XVII e fornisce informazioni sulla grande ricchezza di Bruges in quel periodo. Durante la Rivoluzione francese, la facciata fu quasi completamente distrutta e dal 1895 al 1905, l'intero interno fu rinnovato e ricostruito. Da allora, anche le sale e le stanze sono apparse in stile gotico, e alle pareti sono stati aggiunti dipinti che rappresentano scene della storia di Bruges.

Il municipio tardo gotico di Bruges

Il municipio tardo gotico di Bruges fu costruito tra il 1376 e il 1420, in coincidenza con l'importante periodo in cui Bruges era il più importante centro economico dell'Europa nord-occidentale. La facciata elaboratamente decorata mostra in modo impressionante la ricchezza e l'importanza della città al momento della costruzione. Dopo tutto, più di 40.000 persone vivevano a Bruges verso la fine del XIV secolo. Una seconda cinta muraria fu anche costruita più o meno nello stesso periodo del municipio per la loro sicurezza.

All'interno del municipio, una scala dal design elegante conduce alle grandi sale ora utilizzate come parte del Bruggemuseum. Nei secoli precedenti, questa scala aveva anche un significato cerimoniale.

Il design del municipio servì da modello per molti municipi fiamminghi successivi. Le figure della facciata, colorate dal maestro von Eyck, sono andate perdute durante la rivoluzione francese, come molti tesori della città. Tuttavia, lo splendore dell'edificio è ancora oggi chiaramente visibile.

Lo Stadhuis oggi

Siete invitati a visitare diverse stanze del municipio. Soprattutto, l'antica sala di riunione del magistrato, la "Sala Gotica", al primo piano, offre affascinanti scorci sulla storia della città. Letteralmente i muri qui raccontano vari episodi che Bruges ha vissuto nel corso dei secoli sotto forma di emozionanti murales della fine del XIX secolo. La storia della chiesa e della città sono immortalate qui, così come i nobili influenti e i cittadini famosi della città. Le arti e i mestieri altamente sviluppati nel corso dei secoli sono onorati anche pittoricamente. Inoltre, si può ammirare il soffitto in quercia dal design eccezionale della stanza. Risale al 1402 e vi dà una vivida impressione dell'eccezionale artigianato delle Fiandre del tardo Medioevo.

La 'Sala storica' nel vecchio Stadhuis è anche accessibile e ospita documenti storici, mostre e dipinti. Visitando l'esposizione e le caratteristiche strutturali, scoprirete molti eventi emozionanti della storia della città e l'interessante relazione tra i cittadini, i principi e le amministrazioni di Bruges nel corso dei secoli.